Finalmente partiti per l’Himalaya

Due giorni fa, il 20 aprile, siamo finalmente partiti con un volo per Nuova Delhi dall’aeroporto di Fiumicino.  Sull’aereo sono stati imbarcati oltre 250 chili di materiale, attrezzature fotografiche, scientifiche e il necessario per la lunga spedizione. Nel bagaglio non potevano mancare 3 litri di ottimo olio l’oliva, abbondante parmigiano, tanto caffè, l’inseparabile moka e un paio di bottiglie di vino rosso per festeggiare! Siamo atterrati in India alle 7,40 ora locale del giorno dopo per poi prendere subito il volo per Kathmandu, capitale del Nepal. Qui abbiamo trascorso la  giornata di oggi tra pratiche burocratiche e incontri organizzativi. Nell’agenzia che organizzerà il nostro trekking abbiamo messo a punto nel dettaglio l’itinerario e pianificato le ultime cose. Abbiamo poi compilato i vari moduli necessari per ottenere il visto cinese e i permessi per la zona del Kangchenjunga. Finalmente, dopo aver girovagato tutto il giorno per Kathmandu e aver messo a posto quasi tutte le pratiche possiamo  rilassarci e immergerci nella lettura del libro originale di William Freshfield sulla sua spedizione del 1899…un viaggio nel tempo bellissimo e coinvolgente! Stay tuned!

 

 

Gallery
Condividi