“Sulle Tracce dei Ghiacciai”: al via la prima spedizione

stdg_logoLa partenza della prima spedizione del progetto fotografico-scientifico “Sulle Tracce dei Ghiacciai” è fissata per il prossimo 24 luglio 2009. Il team partirà da Milano con un volo diretto ad Islamabad, in Pakistan, da dove inizierà il lungo viaggio di avvicinamento al ghiacciaio Baltoro, meta principale di questa prima missione.

Il progetto si propone di rivisitare alcune delle più importanti spedizioni storiche, tra le quali la memorabile spedizione del Duca degli Abruzzi nel 1909 (di cui quest’anno si commemora il centesimo anniversario), con lo scopo di realizzare, ripercorrendone i medesimi punti di vista, nuove riprese fotografiche che permetteranno di osservare le mutazioni occorse all’ambiente glaciale del Karakorum negli ultimi cento anni.

Le riprese fotografiche saranno effettuate da Fabiano Ventura, ideatore del progetto e capo spedizione, che avvalendosi delle più moderne tecnologie digitali unite a tecniche di ripresa tradizionali su grande formato, sarà alla ricerca non solo di risultati di valenza scientifica ed ambientale, ma anche esteticamente di prim’ordine.
Di notevole importanza per le tematiche affrontate, queste osservazioni forniranno la materia prima per indagini scientifiche di carattere glaciologico in grado di migliorare la comprensione delle condizioni attuali in cui il pianeta si trova, alle soglie di cambiamenti climatici di portata mondiale.

Le osservazioni scientifiche saranno curate da un apposito comitato scientifico comprendente due tra i maggiori esperti mondiali nel campo della glaciologia: il Prof. Claudio Smiraglia, già Presidente del Comitato Glaciologico Italiano, che si occuperà dell’analisi e dell’interpretazione dei risultati ottenuti durante la spedizione; e il Prof. Kenneth Hewitt, Ricercatore Associato e fondatore del Cold Regions Research Centre della Wilfrid Laurier University a Waterloo (Ontario, Canada), che seguirà il team tramite la connessione satellitare fornendo indicazioni utili alla pianificazione e alla scelta delle osservazioni sul campo, grazie alla sua notevole esperienza acquisita proprio nelle regioni che saranno visitate durante la spedizione. Infine, il Dr. Pino D’Aquila, geologo e alpinista specializzato in geomorfologia e rilevamento territoriale GIS, sarà presente sul Baltoro per l’effettuazione diretta delle analisi e la raccolta dei dati.

Il team della spedizione sarà costantemente seguito da una troupe cinematografica, che curerà la realizzazione di un documentario (prodotto da SD Cinematografica) e di filmati che saranno pubblicati periodicamente sul portale web www.sulletraccedeighiacciai.it durante le attività sul ghiacciaio Baltoro.

La spedizione si avvale del contributo delle maggiori aziende nel settore delle energie rinnovabili, tra cui Enel Green Power ed Enneci s.r.l. che, sposando i valori del progetto, ne hanno consentito la piena realizzazione.

Per maggiori informazioni:
Associazione Macromicro
+39 06 452217040
+39 347 0012584
www.sulletraccedeighiacciai.it
info@sulletraccedeighiacciai.it









Condividi